Countdown  

FESTA 2018 - 289° ANNIVERSARIO DALL'ARRIVO DELLA SANTA IMMAGINE DELLA MADONNA DEL CUORE A GERANO 29.04.2018 12:00 191 Giorni
   
   

Presentazioni

Nel progetto Giubileo 2000 non poteva mancare l’idea di mettere in cantiere la pubblicazione di un libro sulla manifestazione che costituisce il vanto di un intero paese. 

Gerano stemma

“L’Infiorata di Gerano” vuole ripercorrere il cammino culturale che i maestri infioratori geranesi hanno tracciato per onorare una tradizione religiosa ormai secolare.        

È un contributo, il nostro, che parla al presente, pur rimandando a una storia lontana, fatta di valori religiosi, di entusiasmo, di gioia creativa e, perché no, di fatica. Se ciò è stato possibile nel tempo, e senza nessuna interruzione - neppure in periodi di guerra e di altri drammatici eventi - lo si deve certamente al felice connubio di fede ed arte, che, se ovunque ha dato alla nostra Nazione autentici capolavori, qui, a Gerano, ha trovato un’espressione del tutto particolare, con l’invenzione del meraviglioso tappeto floreale che rappresenta il capostipite di tante altre infiorate.

Credo sia importante sottolineare come il contenuto artistico che caratterizza il nostro impegno è stato perpetuato senza mai deflettere dalle primitive, spontanee forme espressive del nostro popolo, perché tuttora l’Infiorata di Gerano si avvale di petali di fiori e di essi soltanto, senza mai cedere alla tentazione di avvalersi di materiali diversi, che pure sono molto utilizzati in altre infiorate. Inoltre, i quadri sono tuttora disegnati direttamente col gesso sul terreno, ingrandendo in scala un bozzetto ed evitando perciò calchi di carta preparati in precedenza e adagiati sul suolo, procedimento certamente meno apprezzabile della riproduzione del disegno sulla nuda pietra. Ciò non vuol dire che non si siano fatti gli opportuni sforzi per migliorare una tecnica che si è affinata grazie al confronto con altre espressioni del medesimo genere, che misurandosi ogni anno coi sempre più vari e particolari temi dell’Infiorata ne hanno perfezionato la “resa” artistica. Alla luce di tutto ciò, consapevole del prezioso tesoro che la fede ha regalato a un piccolo paese del centro Italia, il Gruppo Infioratori di Gerano, anche tramite questa pubblicazione, rinnova l’impegno di perpetuare una tradizione che ormai coincide con l’identità di tutto un popolo, e che ci rende fiduciosi di poter coniugare nel miglior modo i valori del passato con i propositi e le attese del presente.

Il Presidente


Questa pubblicazione ci introduce nel mondo Geranese con la sensibilità e la competenza che questo amato territorio merita.

Nella pubblicazione, oltre a ricordare le tradizioni del passato, si guarda al futuro valorizzando il presente.
Come non essere affascinati da una iniziativa che propone suggestive fotografie partendo dal secolo scorso e giungendo fino ad oggi?
Sfogliando le pagine è possibile ammirare i paesaggi, le chiese, gli scorci, gli ameni riprodotti con esemplarità e genio con i petali di fiori colorati messi assieme in un mosaico con pazienza certosina.
La rarità di questi eventi, riconduce al gusto e alla sensibilità di artisti. Per documentare il valore di questi Maestri pubblicare un libro legato alle tradizioni del paese è sicuramente un evento.
Attraverso la storia dell’Infiorata di Gerano si vuole riscoprire i luoghi di questa meravigliosa parte della Valle dell’Aniene e ritrovare le tracce della sua storia e della sua cultura.

Senatore Paolo Barelli

 

 

Sfoglia il Libro on-Line ...

   
© 2010 Engineered by Ivano Massotti

Area Riservata !

   
Seguici su Facebook